Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2016

L'Umbria fuori dall'Umbria: la Maria Regina della Pinacoteca di Brera

Immagine
Seminascosta tra i mille e più capolavori della Pinacoteca di Brera a Milano si trova una piccola tavola di legno, con raffigurato un viso bellissimo. E' ciò che resta di una una tavola più grande raffigurante la Madonna in trono con Bambino. E' stata realizzata alla fine dell'XII sec. dallo stesso autore della Croce attualmente visibile all'interno del Duomo di Spoleto e tradizionalmente identificato come Sotio.
Le modalità con cui è stata realizzata e le stile non lasciano dubbi sulla sua appartenenza al catalogo delle opere attribuite a questo maestro, considerato uno degli artisti più interessanti del periodo e il capostipite della scuola pittorica spoletina. La Maria Regina venne realizzata sicuramente a Spoleto, per una chiesa non particolarmente ricca, vista l'assenza di ori dalla tavola. Doveva, però, avere delle pietre incastonate nella corona come è possibile constatare dalla presenza degli alloggiamenti. Il viso è splendidamente realizzato. Degna di not…
Immagine

Il trono papale della Basilica Superiore di Assisi

Immagine
Presi ad ammirare gli splendidi affreschi di Cimabue, nella Basilica Superiore di Assisi, pochi prestano attenzione al trono papale posto nell'abside. Eppure è una delle cose più interessanti che si trovano all'interno di questa chiesa. Presente già al momento della consacrazione dell'edificio ad opera di Innocenzo IV nel 1253 sottolinea il rango di cappella papale della Basilica. Il trono era lì a ricordare che nominalmente la chiesa apparteneva alla Santa Sede sottolineando, nel contempo, il rapporto privilegiato tra Francescani e Papato. A quella data il trono doveva avere un aspetto diverso rispetto all'attuale, più semplice. Era privo del baldacchino e del frontone triangolare in marmo aggiunti, probabilmente, al tempo di Nicola IV (papa tra il 1288 e il 1292).  Il trono doveva però già allora essere dotato del suppedaneo (il gradino su cui si poggiano i piedi) con la raffigurazione delle quattro bestie che rimandano al salmo 90, 13. Nel salmo si dice "Cammi…
Immagine
31 DICEMBRE: TREKKING SUL MONTE DI ASSISI TRA BOSCHI E SPIRITUALITA'

https://www.facebook.com/events/1840262012917787/

Chi vuole fare una bella passeggiata in attesa del cenone?

Antonella vi accompagnerà in uno dei luoghi più suggestivi dell'Umbria, tra arte e paesaggi meravigliosi. Un giro con una guida escursionistica abilitata vi farà apprezzare ogni angolo e ogni scorcio!
Immagine
Ognuno di noi ha, immagino, un periodo storico che lo affascina più degli altri. In cui, in qualche modo, sente di stare "a casa". Per me (Monica) quel periodo è il medioevo. Un po' come Umberto Eco quando diceva che il mondo lo conosceva attraverso la televisione mentre del medioevo aveva una conoscenza diretta. E non solo per mio percorso di studi. Fare la guida turistica in una regione come l'Umbria significa stare a diretto contatto con il medioevo praticamente ad ogni visita guidata. Ecco perché mi arrabbio sempre un po' quando le persone che accompagno associano il medioevo ad un epoca "oscura". E per dimostrarvi che nel medioevo non erano tutti così tristi e depressi vi mostro questi bellissimi bassorilievi. Si trovano a Spoleto, proprio sul portale principale del Duomo. Un suonatore di violino e un acrobata, che si inerpicano tra i tralci di vite e i mille animali simbolici che li popolano. Come a dire che la salita al cielo è difficile e piena …
Immagine
Con questo post comincia l'avventura! 
Da oggi Gite in Umbria ha anche un blog tutto suo. Qui potrete trovare notizie sulle nostre attività e itinerari ma anche tante idee e curiosità sull'Umbria. Questo è il nostro calendario con le attività di gennaio e febbraio. Che voi decidiate di venire con noi o da soli, ci auguriamo che continuiate a seguirci. Di sicuro finirete per innamoravi di questa regione!