L'Umbria fuori dall'Umbria: la Maria Regina della Pinacoteca di Brera


 Seminascosta tra i mille e più capolavori della Pinacoteca di Brera a Milano si trova una piccola tavola di legno, con raffigurato un viso bellissimo. E' ciò che resta di una una tavola più grande raffigurante la Madonna in trono con Bambino. E' stata realizzata alla fine dell'XII sec. dallo stesso autore della Croce attualmente visibile all'interno del Duomo di Spoleto e tradizionalmente identificato come Sotio.
Le modalità con cui è stata realizzata e le stile non lasciano dubbi sulla sua appartenenza al catalogo delle opere attribuite a questo maestro, considerato uno degli artisti più interessanti del periodo e il capostipite della scuola pittorica spoletina. La Maria Regina venne realizzata sicuramente a Spoleto, per una chiesa non particolarmente ricca, vista l'assenza di ori dalla tavola. Doveva, però, avere delle pietre incastonate nella corona come è possibile constatare dalla presenza degli alloggiamenti. Il viso è splendidamente realizzato. Degna di nota la cura con cui vengono realizzati i particolari, ad esempio la retina che tiene fermi i capelli o la stoffa del velo.
La Maria Regina si trova a Brera dal 2004 dopo essere passata per il mercato antiquario.

Volete conoscere l'Umbria? Sul nostro sito trovate molte proposte di itinerari in cui possiamo farvi da guide, ed eventi organizzati da noi  www.giteinumbria.it

Commenti

Post popolari in questo blog

La Domus di Scilla nell'Antiquarium di Gubbio

Il trono papale della Basilica Superiore di Assisi

Lungo l'antica via Flaminia